Dal progetto “Effe :Donne per le Donne” via al 3° corso per Baby-Sitter

Dal progetto “Effe :Donne per le Donne” via al 3° corso per Baby-Sitter

Un’opportunità di formazione per chi ama lavorare con i bambini
e vuole essere qualificato al meglio per farlo

Sono aperte le iscrizioni per il percorso di formazione per babysitter con docenti esperti a cura dell’associazione Don Angelo Campora odv e dell’Aps Colibrì.


La formazione prevede 6 incontri di 3 ore il sabato mattina e si terrà dal 4 maggio all’8 giugno 2024, mentre nel mese di luglio si svolgeranno le 16 ore di tirocinio presso servizi socio-educativi del territorio. La partecipazione prevede una quota di iscrizione di € 20, un attestato finale (al raggiungimento dell’80% della frequenza e del superamento della prova finale) e l’istituzione dell’Albo presso siti istituzionali, che agevolerà l’incontro tra le figure qualificate e le famiglie interessate.


La formazione sarà orientata su vari temi: aspettative e motivazioni; sviluppo psicofisico del bambino nella fascia d’età 0-6 anni; gioco e tecniche di animazione; outdoor education; alimentazione, igiene, primo soccorso pediatrico; prevenzione degli infortuni e sicurezza domestica; la relazione e la gestione dei conflitti, deontologia professionale. Gli incontri sono tenuti da docenti esperti nelle diverse aree di studio: pedagogista, infermiere professionale, educatore professionale, animatore, educatrici prima infanzia, educatori socio-pedagogici e ambientali, istruttori sportivi.


Il corso si svolgerà ad Alessandria, presso sedi di servizi socio-educativi messi a disposizione dal Comune di Alessandria e dalla CGIL. Per poter accedere al corso è necessario aver raggiunto la maggiore età, avere una buona conoscenza della lingua italiana, essere in possesso di un titolo di studio di scuola secondaria superiore o corso di formazione professionale in ambito educativo, di cura e sanitario; assenza delle condizioni ostative previste dalla legge sulle disposizioni in materia di lotta contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo Internet; idoneità psico-fisica dell’attività da svolgere.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 2/5/24 compilando il modulo allegato da trasmettere alla mail associazionecampora@gmail.com

Per informazioni: tel. 3337855274 dalle ore 11 alle ore 17.


Il modulo di iscrizione è scaricabile dai siti:
www.donangelocampora.it
https://associazionecolibrialessandria.it/
e anche dal sito dell’Informagiovani www.informagiovani.al.it


Il corso per baby sitter rientra nel Progetto “Effe: Donne per le Donne” realizzato con la collaborazione di Aps Colibrì, Comune di Alessandria, Cooperativa Semi di Senape, Cissaca, ASM Costruire Insieme, Associazione Cultura e Sviluppo, Aps Cambalache, Radio Gold, CGIL di Alessandria, SAOMS di Capriata d’Orba, ASLAL-Ser.D.

Il mondo del macramè – un laboratorio artigianale per apprendere le tecniche dell’intreccio e reallizzare oggetti personali e di arredamento.

Il mondo del macramè – un laboratorio artigianale per apprendere le tecniche dell’intreccio e reallizzare oggetti personali e di arredamento.

L’Associazione Don Angelo Campora e l’APS Colibrì nell’ambito del programma “Donne per le Donne”, organizzano dal 28 settembre al 2 novembre il primo corso di macramè a cura di Mona Hamad, handmade worker.


Il termine macramè deriva dalla parola araba migramah, che significa frangia. Questa originale tecnica è caratterizzata dall’unione di molti nodi, realizzati a mano, che vanno a creare un disegno geometrico più o meno complicato. Il filato maggiormente utilizzato è il filo di cotone o seta, ma si può utilizzare qualsiasi tipologia di materiale e di diversi spessori per avere risultati originali e differenti.


Se si utilizzano filati sottili si realizza un merletto, se si utilizzano corde si possono realizzare vari oggetti, collane, bracciali, borse, oggetti di arredamento come portavasi, cestini, oggetti
decorativi. Il macramè è quindi una tecnica molto versatile e creativa. Le antiche atmosfere dei lavori artigianali realizzati anticamente dalle donne nelle loro case potranno rivivere quindi nel laboratorio artigianale, diventando anche un punto d’incontro tra diverse tradizioni e culture, un’occasione di incontro tra persone che condividono la passione per la realizzazione di oggetti artigianali.


Il corso prevede 6 lezioni, tutti i giovedì dal 28 settembre al 2 novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso Associazione Colibrì via Faa di Bruno 39.

Iscrizione ha un costo pari a € 10,00 (materiali inclusi) per max 6 partecipanti (servizio di babysitting a richiesta).
Per maggiori Info e moduli iscrizione contattare:

Con il contributo di Fondazione CRAL.

Il mondo del macramè – un laboratorio artigianale per apprendere le tecniche dell’intreccio e reallizzare oggetti personali e di arredamento.

Donne per le donne – Un programma di corsi e occasioni per stare insieme

Dalla sinergia di diversi progetti (Effe, S.T.E.P., Donne x le donne) promossi dall’Associazione Don Angelo Campora odv e dall’APS Colibrì, è nato un programma per l’autunno 2023 di occasioni formative al femminile, che coinvolge le diverse generazioni, dalle aspiranti imprenditrici alle donne in cerca di lavoro, dalle casalinghe alle donne pensionate, dalle artigiane alle studentesse. “Donne per le donne” è una proposta formativa e di socializzazione aperta a tutte, con l’obiettivo di accrescere le competenze delle partecipanti per favorire la loro occupabilità e per promuovere l’inclusione sociale.

I corsi in programma sono pensati per contrastare il divario di genere rispetto all’uso delle nuove tecnologie, incrementare le competenze linguistiche per superare l’esame di teoria per la patente, condividere abilità manuali come strumento di benessere e cura di sé.

La struttura del programma è modulare e flessibile e ogni partecipante può costruire il proprio programma combinando i corsi proposti.

Si tratta di un laboratorio esperienziale che offre strumenti pratici per avere una maggiore consapevolezza di sé e aumentare le proprie possibilità per l’accesso al mondo del lavoro. Tutte le attività in calendario sono pensate per essere utili al fine di promuovere l’empowerment delle donne, cioè la valorizzazione delle proprie risorse.

Il programma comprende:

  • un corso online sull’autoimprenditorialità “La tua start up – dall’idea alla realizzazione della tua impresa” a cura di Donnealquadrato – Global Thinking Foundation, dal 12 settembre al 17 ottobre, tutti i martedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30 Iscrizione gratuita: visita www.donnealquadrato.it/calendario
  • Un percorso di “Pratiche di bellezza e cura di sé” – 4 incontri per prenderci cura del nostro aspetto, coccolarci, imparare i “trucchi” per affrontare un colloquio di lavoro e migliorare la nostra autostima, con Roberta Massobrio insegnante e operatrice shiatsu, lunedì 18 settembre e 2 ottobre e con Cristina Iordachi make up artist freelance, sabato 16 e 30 settembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 c/o Centro Famiglia Mondi Tondi via Parnisetti ang. Via Cornaglia – Iscrizione € 5,00 max 10 partecipanti
  • Il laboratorio artigianale “Il mondo del macramè” per apprendere le tecniche dell’intreccio e realizzare oggetti personali e di arredamento; 6 lezioni a cura di Mona Hamad tutti i giovedì dal 28 settembre al 2 novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00 c/o Associazione Colibrì via Faa di Bruno 39 – Iscrizione € 10,00 (materiali inclusi) max 6 partecipanti (servizio di babysitter a richiesta)
  • 2 Corsi di alfabetizzazione digitale, a cura di Maria Di Vita, per migliorare le competenze informatiche di base e acquisire consapevolezza nella gestione delle informazioni digitali, con
    particolare attenzione per la posta elettronica e i motori di ricerca; il corso Base con 6 incontri di 2 ore tutti i venerdì dal 20 ottobre al 24 novembre dalle ore 14.30 alle ore 16.30; incontro preliminare il 13 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 16.00 per verifica competenze. – Iscrizione € 5,00 max 12 partecipanti (servizio di babysitter a richiesta)
    Il corso Avanzato (per chi ha già frequentato corsi base)
    4 incontri di 2 ore tutti i venerdì dal 15 settembre al 6 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 16.30Iscrizione € 5,00 max 12 partecipanti (servizio di babysitter a richiesta)
  • Un Corso di italiano per la patente in preparazione al corso di teoria per la patente di guida, rivolto a donne straniere con una conoscenza della lingua italiana di minimo livello, a cura di Anna Tassisto – Associazione Cambalache 4 incontri di 2 ore tutti i giovedì dal 5 al 26 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 16.00 c/o Centro Famiglia Mondi Tondi via Parnisetti ang. Via Cornaglia – Iscrizione gratuita max 12 partecipanti (servizio di babysitter a richiesta)


X Info e moduli iscrizione:
colibriassociazione.al@gmail.com
associazionecampora@gmail.com
Ivana cell. 3337855274


In collaborazione con comune di Alessandria, Coop. Semi di Senape, aps Cambalache, Global Thinking Foundation, CGIL, Radio Gold

Il progetto Effe presenta “La tua Startup: dall’idea alla realizzazione della tua impresa” – Corso online gratuito sull’autoimprenditorialità

Il progetto Effe presenta “La tua Startup: dall’idea alla realizzazione della tua impresa” – Corso online gratuito sull’autoimprenditorialità

Il percorso offre una panoramica delle sfide che una nuova impresa, un progetto professionale o di vita, affronta nella fase di avvio. L’obiettivo è fornire le basi per una corretta pianificazione e realizzazione di un’iniziativa imprenditoriale, analizzandone la fattibilità ma anche le potenzialità creative, esplorando gli aspetti economici, legali e fiscali, organizzativi e marketing strategico.

Dall’approccio manageriale alla compilazione del business plan, dalle fonti di finanziamento, alla promozione della propria idea, scoprire insieme i passi che aiuteranno a raggiungere il successo del proprio progetto.

Il corso si terrà online tutti i martedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30 dal 12 settembre al 17 ottobre. Il primo e l’ultimo incontro si svolgeranno anche in presenza, presso il Laboratorio Civico della CGIL via Faa di Bruno 39, con ospiti del settore per un confronto sulle opportunità locali.


Per le iscrizioni visitare www.donnealquadrato.it/calendario

In sintesi gli argomenti trattati nei 6 incontri:

  • 12 settembre: DALL’IDEA INNOVATIVA ALL’IMPRESA SOSTENIBILE

Ognuno esplorerà il percorso dal suo punto di vista, per scoprire come programmare la partenza del percorso imprenditoriale e qual è il giusto equipaggiamento: l’atteggiamento, il team, il luogo, le competenze e le risorse chiave per raggiungere la meta. La strada giusta non è solo l’innovazione, ma anche la sostenibilità, perché un’idea di successo può contribuire ad un futuro migliore per tutti.

  • 19 settembre: PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dall’idea alla proposta di valore, dal mercato al modello di business più efficace, partner e risorse chiave. Valutare le variabili che influenzano la buona riuscita di un’idea, scoprendo problemi e bisogni, trovando idee e soluzioni.

  • 26 settembre: SCEGLI IL TIPO DI SOCIETÀ E DAI VITA AL PROGETTO

Che forma giuridica dare alla propria attività? Insieme ad una commercialista si valutano i criteri per orientare la scelta e individuare la forma societaria più appropriata, che rappresenta il primo passo verso il successo.

  • 3 ottobre: BUSINESS PLAN E FONTI DI FINANZIAMENTO

Una guida passo dopo passo alla creazione di un Business Plan chiaro e completo, indicando strategie, obiettivi e previsioni finanziarie del progetto.

  • 10 ottobre: BRANDING: MARKETING E COMUNICAZIONE NELL’ERA DIGITALE

Un focus sulle strategie di comunicazione più innovative: un percorso di definizione del proprio Brand e della sua promozione efficace per consolidarne la reputazione e aumentare le vendite.

  • 17 ottobre: PITCH PERFECT: PRESENTAZIONE DELL’IDEA!

Conquistare l’attenzione di nuovi collaboratori e potenziali investitori, imparando a trasmettere in pochi minuti, ma in modo convincente e coinvolgente, il valore della propria idea.

Il corso è realizzato da Donne al quadrato – Global thinking Foundation, nell’ambito del progetto Effe, realizzato dall’Associazione Don Angelo Campora e dall’APS Colibrì.

Sono partner del progetto: la CGIL di Alessandria, l’APS Cambalache, il Comune di Alessandria, il Cissaca, l’ASM Costruire Insieme, la cooperativa Semi di Senape, l’Associazione Cultura e Sviluppo, Radio Gold


Info: Associazione Colibrì cell. 3337855274 colibriassociazione.al@gmail.com

Pratiche di bellezza e cura di sé – Dal progetto Effe il laboratorio creativo per la cura, la bellezza, la consapevolezza di sè e del proprio corpo

Pratiche di bellezza e cura di sé – Dal progetto Effe il laboratorio creativo per la cura, la bellezza, la consapevolezza di sè e del proprio corpo

Dallo scorso anno il Progetto Effe, realizzato dall’Associazione Don Angelo Campora e dall’APS Colibrì, insieme a una fitta rete di partner, sostiene le donne con iniziative formative, occupazionali, abitative volte all’autonomia e all’empowerment.

In questo quadro rientra anche il percorso Pratiche di bellezza e cura di sé, 4 incontri per prendersi cura del proprio aspetto, imparare i “trucchi” per affrontare un colloquio di lavoro e migliorare la propria autostima, in programma dal prossimo settembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 c/o Centro Famiglia Mondi Tondi via Parnisetti ang. Via Cornaglia – Alessandria, 2 moduli a cura di:

  • Roberta Massobrio insegnante e operatrice shiatsu, lunedì 18 settembre e 2 ottobre,
  • Cristina Iordachi make up artist freelance, sabato 16 e 30 settembre.

L’intento è creare uno “spazio” in cui ogni donna possa sentirsi a suo agio, libera di esprimere la propria personalità e identità nel rispetto delle differenze di ognuna. Uno stare assieme, in cui attraverso il linguaggio e la cura del corpo e di ciò che ci circonda, si possano costruire relazioni e scambi fra donne. Un tempo dove costruire e trascorrere assieme momenti rilassanti durante i quali ci si possa anche divertire e, per qualche ora, “evadere” dai propri problemi.

La possibilità di avere del tempo per potersi dedicare a se stesse, investendo sulle proprie abilità e conoscenze, oltre che interrompere la routine e porsi come possibilità di staccare da pensieri ciclici e ricorrenti – talvolta bloccanti e alienanti – è un modo per evolversi e svilupparsi positivamente.

Coccolarsi con un massaggio, passarsi la crema sul viso, rendere con un tocco di matita più grandi e luminosi gli occhi e col rossetto più colorate le labbra, può migliorare la propria autostima, rimandare un’immagine diversa di sè e rendere la giornata più gradevole.


Anche (e soprattutto) nei momenti di crisi, di disagio psico-fisico, di sofferenza personale non è quello che potrebbe essere definito superficialmente dai più solo come “vanità”, ma al contrario può rappresentare una modalità di resilienza che permette di affrontare e vivere il presente e la realtà in maniera migliore e con maggiore sicurezza.

Un laboratorio, quindi, per fornire informazioni su benessere, bellezza e cura di se, consigli e pratiche che aiutino ad aumentare i livelli di consapevolezza di se stesse e superare stereotipi che forniscono un’immagine sempre distorta del corpo femminile danneggiando la propria autostima.


Si prevede un costo di iscrizione al corso di € 5,00 per massimo 10 partecipanti.

Per info e moduli di iscrizione contattare:
colibriassociazione.al@gmail.com
associazionecampora@gmail.com
Ivana cell. 3337855274

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Comune di Alessandria e la Coop. Semi di Senape.

Eventi al Forte Acqui – Dialoghi su Orti in Città e Rigenerazione Urbana, e Mamma c’è un orto in città!

Eventi al Forte Acqui – Dialoghi su Orti in Città e Rigenerazione Urbana, e Mamma c’è un orto in città!

Orti in città e Rigenerazione Urbana

Due dialoghi sulle buone pratiche per scoprirle a applicarle anche ad Alessandria, al Forte Acqui presso l’Orto di Cambalache.

  • Venerdì 9 giugno, alle ore 17.30 con Sara Ceraolo, presidente di OrMe ETS – Orti Metropolitani di Torino che racconterà quando gli orti urbani diventano luoghi di educazione ambientale, inclusione sociale, inserimento lavorativo e riqualificazione urbana.
  • Venerdì 16 giugno, alle ore 17.30 con Elena Carmagnani e Davide Lobue, OrtiAlti APS che approfondiranno il discorso sulle nuove pratiche di riuso dello spazio urbano a partire dalle comunità.

Mamma c’è un orto in città!

Sabato 10 giugno dalle ore 16.00 alle ore 19.00, gli orti sociali del Forte Acqui di Alessandria si aprono per un pomeriggio dedicato alle famiglie con merenda, visita degli orti e degli spazi verdi, attività di relax per gli adulti e danze per i più piccoli, per ritrovare insieme il piacere della convivialità e immaginare un nuovo modo di abitare il verde urbano.

Per maggiori informazioni: info@cambalache.it