I teatri della Mente – Romeo & Giulietta

I teatri della Mente – Romeo & Giulietta

Sabato 18 e domenica 19 marzo con un laboratorio e uno spettacolo teatrale presso la sede di Cultura e Sviluppo di Alessandria verrà presentato il progetto “I Teatri della Mente – Romeo & Giulietta”, la nuova produzione firmata Teatro della Juta, selezionata dal Bando Smart 2022 della Fondazione SociAL.

Nato come “spin off” del progetto di accessibilità al teatro “Juta No Limits”, avviato dal Teatro della Juta in collaborazione con Abilitando Onlus di Alessandria e il Centro Diego Fabbri di Forlì, il format “I Teatri della Mente” cerca di dare una risposta all’esigenza di creare spettacoli in cui il pubblico possa essere messo sullo stesso piano di fruizione. La scelta per questo primo capitolo del format è ricaduta su Romeo e Giulietta, una delle opere più iconiche di William Shakespeare.

Lo spettacolo, che si terrà domenica 19 marzo alle ore 16 e alle ore 19, è una performance sensoriale a cui un numero ridotto di spettatori (al massimo 50 per ogni replica) assisterà bendato e seguirà la vicenda solo grazie a stimoli uditivi, olfattivi e tattili. Gli spettatori privati quindi di un senso fondamentale a teatro, sono condotti in un’esperienza immersiva in cui scenografie, costumi e gli stessi attori sono percepiti con gli altri sensi.

Costo del biglietto d’ingresso: 10€

Il pubblico è spesso considerato più come un consumatore che come un artista, dimenticandosi che un’opera d’arte, non solo teatrale, ha bisogno di un gruppo di spettatori che si emozioni per essere considerata tale.

Per questo nasce “I Teatri della Mente”, un modo per far sì che il pubblico, rispettando il suo ruolo, partecipi allo spettacolo in maniera creativa, immaginando i costumi, la scenografia e persino l’aspetto degli attori.

Lo spettacolo sarà preceduto sabato 18 marzo dalle ore 14 alle ore 19 da un laboratorio, a partecipazione “up to you”, sempre nei locali di Cultura e Sviluppo ad Alessandria, in cui il si potranno sperimentare le tecniche che vengono utilizzate per realizzare uno spettacolo di questo tipo. Il tema principale sarà “Macbeth” di William Shakespeare, il testo del nuovo capitolo de “I Teatri della Mente” che sarà messo in scena dal Teatro della Juta utilizzando le tecniche già messe in atto in Romeo e Giulietta, integrate da nuove sperimentazioni. Non servono conoscenze o abilità particolari per partecipare, solo la voglia di scoprire un modo nuovo di fare e fruire il teatro.


La drammaturgia e la regia dello spettacolo sono di Luca Zilovich, mentre in scena ci saranno Giacomo Bisceglie, Enrica Fieno, Lorenzo Fracchia, Michela Gatto, Giulia Maino e Linda Morando. Musiche e ambienti sonori sono stati curati da Raffaello Basiglio e da Vincenzo Ventriglia.


Info e prenotazioni:

  • SPETTACOLO (domenica 19 marzo ore 16 e ore 19): tel. 3450604219 o teatrodellajuta@gmail.com
  • LABORATORIO (sabato 18 marzo dalle 14 alle 19): tel. 3342913360 (entro il 14 marzo).